Complementi d’arredo: ad ogni stanza il suo!

Quando si arreda casa, si tende a considerare gli elementi tradizionali che la compongono. I complementi d’arredo costituiscono un elemento molto importante, sia perché “completano” l’arredo sia per la loro funzionalità e perché no, anche per dare un tocco di personalità. In questo articolo vi presentiamo un complemento per ogni stanza principale.

LO SPECCHIO ALL’INGRESSO!

Ha molteplici funzioni: se avete un ingresso piccolo, lo specchio può aiutarvi a dargli più profondità e renderlo più arioso ed è sicuramente molto utile per darsi un’ultima occhiata prima di uscire. Potrete optare per uno specchio piccolo e una consolle; oppure a tutt’altezza poggiato a terra e se lo spazio ve lo permette potreste azzardare rivestendo in specchio un’intera parete dell’ingresso.

Fonte: Pinterest

IL TAVOLINO BASSO IN SALOTTO!

Il tavolino non può sicuramente mancare nella zona living: è un appoggio per libri, giornali, tazza di te…E se lo spazio è poco, i tavolini a C diventano la soluzione ottimale, perché si incastrano con il divano ed è molto utile quando si è sdraiati e si vuole tenere qualcosa a portata di mano.

Fonte: Pinterest

CARRELLI MULTIFUNZIONE IN CUCINA!

I carrelli erano molto in voga in passato – ricordo ancora quello che avevano i miei genitori nella vecchia casa con le ruote e i cestini estraibili – ma sono ancora arredi di grande utilità. In cucina possono essere utilizzati come mini dispense per riporre condimenti, spezie e piccoli accessori e stoviglie. Se ne trovano anche dotati di “cantinetta”, utili per conservare le bottiglie di vino.

Fonte: Pinterest

IL SERVOMUTO IN CAMERA DA LETTO!

E’ un complemento d’arredo a dir poco indispensabile per appoggiarci gli abiti ed evitare di accatastarli sulla poltrona in camera. Diverse aziende propongono il servomuto sia in chiave moderna in acciaio o alluminio, sia in chiave classica in legno. In commercio se ne trovano delle forme più disparate dal design accattivante, dunque non solo funzionali ma anche belli da vedere.

Fonte: Pinterest

LO SGABELLO O LA PANCA IN BAGNO!

In un ambiente piccolo come il bagno, lo sgabello diventa un valido supporto per appoggiare le candele durante un bagno rilassante, gli asciugamani, una pianta oppure per sedersi. Hanno spesso la doppia funzione di mobiletto contenitore per riporre la biancheria o prodotti per l’igiene. In alternativa potreste optare per una panca, un po’ più “ingombrante” di uno sgabello ma con le stesse funzionalità.

Fonte: Pinterest

Vuoi scoprire la nostra vetrina immobiliare con le ultime proposte?